Pensieri Croccanti
Stai leggendo
MAZZARELLE TERAMANE DELLA TRADIZIONE – Pasqua 2022
0
MAZZARELLE TERAMANE DELLA TRADIZIONE
Carne Ricette Ricette Abruzzesi Secondi Piatti Top Stories

MAZZARELLE TERAMANE DELLA TRADIZIONE – Pasqua 2022

MAZZARELLE TERAMANE DELLA TRADIZIONE – PASQUA 2022

MAZZARELLE TERAMANE DELLA TRADIZIONE : Nella mia città Teramo, in Abruzzo, non è Pasqua senza le mazzarelle: sono involtini di coratella di agnello avvolti in foglie di indivia legati con budelline dello stesso agnello. Naturalmente come ogni piatto tipico ogni famiglia ha delle piccole varianti che considerano “l’unica, assoluta e inimitabile versione”.

Io oggi vi propongo la ricetta “base” le varianti comprendono l’alternativa della cottura al forno oppure l’aggiunta di un leggerissimo sughetto al pomodoro, si gustano come antipasto o secondo piatto ma per me il massimo è mangiarle sopra una “lesca” di pane rigorosamente abbrustolita. Questo piatto è stato riconosciuto come P.A.T. cioè prodotti agroalimentari tradizionali italiani (PAT) sono prodotti inclusi in un apposito elenco, istituito dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (MIPAAF) con la collaborazione delle Regioni.

INGREDIENTI :

  • 1/2 Coratella Di Agnello
  • Budella q.b. ( in alternativa dello spago da rimuovere a fine cottura)
  • 1 cespo di indivia
  • Prezzemolo,  Maggiorana
  • 1 Cipolla
  • 2-3 spicchi di  Aglio
  • Olio evo  q.b.
  • Vino Bianco q.b.
  • Sale e pepe q.b.
mazzarelle teramane della tradizione

PREPARAZIONE :

Lavare la coratella e tagliarla a listarelle, condire con un trito  di maggiorana, prezzemolo,  cipolla, aglio,  sale e  pepe: far riposare in frigo per almeno due ore. Formare gli involtini ponendo al centro di ogni foglia tre quattro pezzetti di coratella, avendo cura di inserire anche un po’ di odori. Chiudere l’involtino  formando un pacchetto e avvolgerlo con la budella  precedentemente lavate con acqua e aceto ( o avvolgerle con lo spago che dovrà da rimuovere a fine cottura). Tuffare le mazzarelle in acqua bollente per 2 minuti poi terminare  la cottura   in un tegame  con olio evo, sfumare con vino bianco e continuare la cottura a quando saranno ben rosolate.

Guarda la ricetta delle MAZZARELLE TERAMANE rivisitate

ABRUZZO albumi AVENA BASILICO CECI cheesecake CIOCCOLATO cioccolato bianco clafoutis cocco COLAZIONE FIT colazione light dolce gluten free dolci abruzzesi emanuele perati gluten free gnocchi imprentas LIMONE MANDORLE MIELE milani milani frutta secca NUTELLA pancakes pensieri croccanti pepe PERE pistacchi pizza PORRIDGE porridge avena ricetta ricetta abruzzese RICETTA FACILE RICETTA GIAPPONE RICETTA GIAPPONESE RICETTE ABRUZZESI RICETTE GLUTEN FREE RICETTE SENZA GLUTINE RICETTE TERAMO RICOTTA RISOTTO rum SALUMI MINOZZI scuppoz SENZA GLUTINE SPAGHETTI waffles YOGURT GRECO

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.