Pensieri Croccanti
Stai leggendo
TARTE TATIN
0
tatatin pomodorini
Fingerfood Antipasti Secondi Piatti

TARTE TATIN

TARTE TATIN SALATA CON POMODORINI DATTERINI E ORIGANO

TARTE TATIN : Spesso le migliori ricette nascono da semplici errori e dall’ingegno del cuoco che deve salvare la situazione : questo è il caso della Tarte Tatin. La tradizione racconta infatti come tutto avvenne a fine Ottocento nel ristorante dell’Hôtel du Pin d’Or gestito dalle sorelle Stephanie e Caroline Tatin, in Francia.

Una domenica mattina Stephanie, preparando una torta di mele in grande fretta, dopo aver imburrato e cosparso di zucchero la tortiera, dimenticò di mettere lo strato di pasta brisé e dispose direttamente le mele, che durante la cottura si caramellarono con lo zucchero e il burro; quando si rese conto dell’errore, aggiunse la pasta sopra alle mele e, a fine cottura, ottenne un dolce al contrario che quindi capovolse in un piatto.

I clienti che l’assaggiarono ne furono subito soddisfatti e quindi le due sorelle iniziarono a produrla regolarmente. Per questo prese il loro nome ed iniziò a chiamarsi Tarte Tatin. Io oggi vi propongo una versione salata di questa torta…ho sbagliato???

INGREDIENTI:

Per la pasta brise’:

  • 200 g di farina 0
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 70 g di acqua molto fredda
  • 1 pizzico di sale fino

Per il ripieno:

  • 400 g di pomodorini datterini
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Origano
  • Sale
  • Pepe
TARTE TATIN

PROCEDIMENTO:

In una terrina versare la farina con il sale, unire l’olio extravergine e  mescolare, infine unire  l’acqua. Quando il composto si è compattato lavorarlo sulla spianatoia infarinata. Lasciare riposare in frigo per mezz’ora. Nel frattempo tagliare i pomodorini a metà  e metterli in una terrina con l’olio, lo zucchero, il sale e l’origano e mescolarli.

All’interno di uno stampo   mettere un foglio di carta da forno e poi i pomodorini ponendoli con la parte del taglio verso l’alto. Stendere  la pasta brise’ con un mattarello e disporla sui pomodorini cercando di rincalzarla bene lungo i bordi. Bucherellare con i una forchetta e cuocere nel forno già a 200° per circa 25-30 min. Sfornare e lasciar riposare per circa 5 min. poi  porre un piatto  sullo stampo e rigirare il tutto,  rimuovere la carta forno, e servire.

#tartetatin #pomodoro #pomodorini #cucinare #italiantaste #italianfood #ricetta #cottoecrudo #picfood   #italiantaste #foodphoto #foodphotooftheday #foodstyle #instafood #fooditaly #foodbloggeritaliani #ifpgallery #recipeoftheday  #cibobuono 
#recipes #italianfoodbloggers#onthetable #fooditaly #italiaintavola  #top_food_of_instagram  #storyofmytable

ABRUZZO albumi AVENA BASILICO brownies caramello CECI cheesecake CIOCCOLATO cioccolato bianco clafoutis cocco COLAZIONE FIT colazione light dolce gluten free dolci abruzzesi emanuele perati gluten free gnocchi imprentas LIMONE MANDORLE MIELE milani milani frutta secca NUTELLA pancakes pensieri croccanti pepe PERE pistacchi PORRIDGE porridge avena ricetta ricetta abruzzese RICETTA FACILE RICETTA GIAPPONE RICETTA GIAPPONESE RICETTE ABRUZZESI RICETTE GLUTEN FREE RICETTE SENZA GLUTINE RICETTE TERAMO RICOTTA RISOTTO SALUMI MINOZZI scuppoz SENZA GLUTINE SPAGHETTI waffles YOGURT GRECO

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.