Pensieri Croccanti
Stai leggendo
BROWNIES CON IL CIOCCOLATO E OVETTI DI PASQUA
0
BROWNIES CON IL CIOCCOLATO E GLI OVETTI DI PASQUA
Colazione Dolci

BROWNIES CON IL CIOCCOLATO E OVETTI DI PASQUA

BROWNIES CON IL CIOCCOLATO E GLI OVETTI DI PASQUA.

Come ogni Pasqua io mi ritrovo immancabilmente una quantità industriale di cioccolato, quindi oggi  vi suggerisco uno dei tanti dolci che preparo per la colazione  per  utilizzare appunto questo  surplus di cioccolato che mi ritrovo in dispensa.
.
Con questo  piatto inoltre con immenso piacere partecipo al progetto di  @losvuotadispensatheoriginal di @superzulay che abbraccia il concetto del riciclo degli avanzi  per cucinare dei piatti buoni, originali e divertenti avendo rispetto del cibo che non deve essere buttato senza criterio.
.
Siamo legati all’obsoleto concetto che riciclare sia  sinonimo di povertà,  oggi in occidente, abbiamo a disposizione molto più  cibo di quello che consumiamo e lo buttiamo al macero senza coscienza.
Io penso che non possiamo pretendere che l’industria e la grande distribuzione  si sensibilizzi a questa tematica  se l’educazione al buon uso del cibo non parte da noi, dal piccolo delle nostre cucine.
.
Qual è  la tua  ricetta di riciclo preferita?
.
INGREDIENTI:
3 uova
200 gr di zucchero
100 gr di farina
200 gr di cioccolato e/o cioccolatini
100 gr di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci
Per decorare:
Ovetti di Pasqua colorati
Smarties
.
PROCEDIMENTO:
In una ciotola unire le uova con lo zucchero ed amalgamare fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungere il burro ed il cioccolato, fatti entrambi precedentemente sciogliere ( a bagnomaria o nel microonde).
Incorporare anche la farina ed il lievito.
Quando il composto sarà  liscio ed omogeneo trasfetirlo nella teglia precedentemente rivestita di carta forno.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35 minuti.
A questo punto aggiungere sulla superficie gli ovetti e gli smarties pigiandoli leggermente nell’impasto.
Continuare la cottura  per altri 5 minuti.
Lasciar raffreddare completamente prima di tagliare il brownie a quadrotti.

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.