Pensieri Croccanti
Stai leggendo
JAMBALAYA
0
JAMBALAYA
Pesce Primi Piatti

JAMBALAYA

JAMBALAYA

Nell’elenco delle ricette americane per il progetto  #cucinalaregione , “gentilmente fornito” da mio figlio c’è anche la
Jambalaya.
È un piatto ricco, profumato, speziato, tradizionalmente preparato con carne,  verdure e pesce che  si completa aggiungendo il riso.
La credenza comune è che durante la dominazione spagnola sullo stato della Louisiana, gli spagnoli abbiano introdotto la loro paella, adattandosi agli ingredienti locali e colorando il riso con pomodoro, invece che con lo  zafferano. Con il tempo poi, e con l’influenza dei francesi, le spezie importate dall’Africa e dai Caraibi lo hanno trasformato nel piatto inconfondibile ed unico che è oggi diventando anche uno dei simboli della cucina Cajun.
Ci sono comunque un’infinità di ricette di jambalaya,  si può preparare  con manzo, maiale, pollo, anatra, gamberi, ostriche, prosciutto, pesce in tutte le combinazioni possibili, gli unici fattori non varianti sono sicuramente i peperoni , i pomodori, le cipolle e il pepe di cayenna.
.
INGREDIENTI:
.
500 gr Riso a chicco lungo (tipo Basmati)
400 gr Gamberi 
500 gr Petto di pollo
400 ml Polpa di pomodoro 
100 gr di Chorizo ( oppure salamino piccante)
300 gr di Peperoni verdi
1 Cipolla
Olio extravergine d’oliva q.b.
2 cucchiai di Cajun ( mix di spezie : paprica dolce; cipolla; pepe di Caienna; aglio; zenzero; pepe bianco; pepe nero; timo; noce moscata )
Per guarnire: lime e cipollotto fresco.

.
PROCEDIMENTO:
.
Scaldare l’olio in una casseruola, aggiungere il peperone e la cipolla entrambi tagliati a tocchetti   fiamma media per circa 10 minuti. Aggiungere il chorizo ed il petto di pollo entrambi tagliati cubetti.
Aggiungere il mix di spezie cajun ,  il pomodoro, mescolare bene  e cuocete a fuoco medio per altri 10 minuti.
Nel frattempo cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione del riso.
Unire il riso al condimento, amalgamare uniformemente e servire eventualmente guarnendo  con un po’ di scorza grattuggiata  di lime e del cipollotto fresco.

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.