Pensieri Croccanti
Stai leggendo
ORSETTI GOMMOSI ALCOLICI ALLA GENZIANA, LIQUIRIZIA, ANICE E RATAFIA SCUPPOZ
0
ORSETTI GOMMOSI ALCOLICI ALLA GENZIANA LIQUIRIZIA ANICE E RATAFIA SCUPPOZ
Dolci Partners Scuppoz

ORSETTI GOMMOSI ALCOLICI ALLA GENZIANA, LIQUIRIZIA, ANICE E RATAFIA SCUPPOZ

ORSETTI GOMMOSI ALCOLICI ALLA GENZIANA, LIQUIRIZIA, ANICE E RATAFIA SCUPPOZ
.
Vi propongo questo alternativo dolcetto, un fine pasto divertente ed alcolico, per gustare in maniera diversa il liquore; io ho usato quattro differenti tipi di liquori abruzzesi per altrettanti gusti, utilizzando i prodotti dei miei amici della @scuppozspirits.
Mi è piaciuta l’idea di un insolito dolcetto per questo insolito Natale, strano e pieno di privazioni, diciamo un Natale pieno di ” senza”.
Allora io ho deciso di “aggiungere” sotto l’albero qualcosa di vero e speciale : ad ogni regalo di Natale o augurio: ho aggiunto un pensiero , ad ognuno ho scritto ” ti voglio bene perché….” o ” ti amo perché….” per il fatto che troppo spesso presi da mille impegni, da mille cose da fare o da comprare, ci dimentichiamo di dirlo o anche forse di ricordare, appunto il perché..allora vi auguro di vero cuore un Natale pieno di….
“❤perché “
.
INGREDIENTI:
150 ml di ratafia ( io @scuppozspirits)
50 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di colla di pesce
150 ml di liquirizia ( io @scuppozspirits)
50 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di colla di pesce
150 ml di genziana ( io @scuppozspirits)
50 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di colla di pesce
150 ml di anice ( io @scuppozspirits)
50 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di colla di pesce
.

PROCEDIMENTO:
.
Far ammorbidire la colla di pesce in aqua fredda.
Scaldare 50 ml di acqua, aggiungere lo zucchero e mescolare uniformemente.
Strizzare la colla di pesce ed unirla all’acqua calda, mescolando fino a qusndo non sarà completamente sciolta.
Aggiungere il liquore e mescolare uniformemente.
Mettere il composto negli stampini e far riposare almeno 3 ore, poi togliere le caramelle dagli stampini delicatamente.
( Se non si hannno gli stampini versare il composto su un contenitore rivestito di carta forno per uno spessore di 1/2 cm, lasciar raffreddare e poi ritagliare le caramelle con una formina, con o semplicemente fare dei quadratini con un coltello).
Procedere con gli stessi passaggi per ogni tipo di liquore.

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.